Warning: "continue" targeting switch is equivalent to "break". Did you mean to use "continue 2"? in /home/.sites/444/site3461796/web/wp-content/plugins/revslider/includes/operations.class.php on line 2854 Warning: "continue" targeting switch is equivalent to "break". Did you mean to use "continue 2"? in /home/.sites/444/site3461796/web/wp-content/plugins/revslider/includes/operations.class.php on line 2858 Warning: "continue" targeting switch is equivalent to "break". Did you mean to use "continue 2"? in /home/.sites/444/site3461796/web/wp-content/plugins/revslider/includes/output.class.php on line 3708 La nostra storia - Bergbauernhilfe Südtirol
 

La nostra storia

LA NOSTRA STORIA

L’idea di organizzare gli interventi di collaborazione volontaria nasce dall’esperienza del Fondo di Sostegno Rurale che ha mostrato come il sostegno finanziario spesso non basti per far fronte a situazioni difficili.
Allo stesso tempo Johann Wick aveva presentato una ricerca, nella quale esaminava il modello di intervento di volontariato in masi di alta quota svizzeri e lo aveva applicato all’Alto Adige / Südtirol. La ricerca si concentrava su piccoli Comuni con un basso livello di infrastrutture della Valle Aurina, della Val Sarentino e della Val d’Ultimo.

1996    i primi interventi vengono svolti nei Comuni inizialmente oggetto della ricerca di Wick, Johann: „Freiwilligeneinsätze auf Bergbauernhöfen in der Schweiz als Modell für Südtirol“ (Interventi di volontariato su masi di alta quota della Svizzera come modello per l’Alto Adige) – Tesi di laurea non pubblicata, Università di Regensburg, 1992. Coordinatore degli interventi: Markus Breitenberger;

 

1997    viene fondata l’Associazione Volontariato in Montagna in Alto Adige / Südtirol dai quattro soci fondatori: Caritas Diocesana, Associazione provinciale assistenza per persone in situazione di handicap, l’Unione Agricoltori e Coltivatori Diretti dell’Alto Adige / Südtirol e la Federazione Provinciale delle Organizzazioni Giovanili;

 

1998    l’area per gli interventi viene allargata a tutto l’Alto Adige / Südtirol;

 

2002    Günter Falser è il nuovo coordinatore degli interventi.

 

2005    viene pubblicato il film sui interventi volontari in montagna di Andrea Lanzi

 

2007    Monika Thaler è la nuova coordinatrice dell’Associazione

 

2012    Per la prima volta più di 2.000 persone si sono iscritte per un intervento di volontariato in montagna.

 

2013    È stato raggiunto un nuovo record relativo al Numero di giornate di intervento: più di 20.000 sono stati i giorni che Hanno visto i volontari impegnati in aiuto dei masi altoatesini.

 

2016    L’Associazione Volontariato in Montagna festeggia il 20°anniversario.